La vita nuova

Nel folto del verde del Montello, a nord di Treviso, un’antica residenza contadina diventa il rifugio di Paola Buratto Caovilla. Dove il genius loci si esprime attraverso il recupero
di materiali e oggetti del territorio.